Category Archives: Scommesse online

Unibet: “Il mio cruccio è qualcuno che dice che sono troppo in palestra”

Lo straordinario successo di McIlroy al campionato Deutsche Bank di lunedì si è concluso con un’attesa di 16 mesi per una vittoria sul PGA Tour. Aveva quattro buche par tre nel torneo prima di giocare il prossimo 69 su 19 sotto. “All’inizio della mia carriera, forse quando non ero maturo, lasciavo cadere la testa, le spalle crollano”, ha detto. “Questo è qualcosa che mi Unibet sembra di essere migliorato negli ultimi tre o quattro anni.”

Per McIlroy, che è stata ripristinata al No3 nel mondo, il 2016 passerà senza un titolo importante. Nonostante i normali scorci di brillantezza, i problemi hanno messo a repentaglio gran parte della sua stagione; una questione che Unibet per ora sembra essere dietro di lui. L’impennata di McIlroy alla vittoria di Boston manda un avvertimento alla Ryder Cup negli Stati Uniti. Per saperne di più

Analisi, positiva e negativa, per quanto McIlroy non sia mai lento nell’apparire.Riflettendo sulla sua vittoria a due colpi a Boston, il 27enne punta verso la parte di quello che lo irrita di più.

“Non so se le critiche siano ingiuste”, ha detto McIlroy. “Penso che quando le persone esprimono giudizi o critiche senza essere istruiti sull’argomento…come me, ad Unibet esempio, in palestra. Questo è il mio cruccio, qualcuno che mi dice: “Sei in palestra troppo.”

“La ragione per cui gioco ad un livello così alto e spero continui a suonare ad un livello elevato per i prossimi 10, 15 anni sono dovuti al lavoro che ho svolto in palestra. Se non fossi in palestra, oggi non sarei seduto qui. È una parte importante di quello che sono, è una parte importante del mio successo.Questo, mi sembra sempre, è una critica ingiusta.

“Ma con il mio gioco, i critici e gli analisti, e tutti là fuori, sono Unibet scommesse sul tuo telefonino educati sul golf, quindi per la maggior parte sanno cosa stai parlando. Una critica al mio gioco, lo prendo, e so a cosa devo lavorare, ea volte quelle persone sottolineano l’ovvio. Ma direi che la critica più ingiusta che ricevo è ciò che faccio in palestra. ”

C’è una risonanza più ampia per il punto di McIlroy. Non solo dovrebbe essere applaudito per aver preso sul serio un atleta, ma gli allenatori di golf nella sua nativa Irlanda del Nord puntano ora a un approccio simile tra i talenti emergenti.Eppure, il sei volte campione maggiore Nick Faldo è stato tra quelli a mettere in discussione la routine di allenamento di McIlroy.

L’attenzione di McIlroy è sul campionato BMW, che inizia a Crooked Stick, Indiana, giovedì. Improvvisamente, un anno fino a quel momento basso Unibet potrebbe finire nel più positivo degli stili se vincesse la FedEx Cup da $ 10 milioni. La piccola questione della Ryder Cup segue il 30 settembre.

“Sento l’eccitazione più che un sollievo”, ha detto McIlroy. “Non stavo diventando impaziente, non stavo cercando le cose. So che non avevo vinto il PGA Tour per un po ‘, ma negli ultimi 12 mesi ho avuto ancora tre vittorie in tutto il mondo.

“Questo era ovviamente il più grande di quei tre, ma conoscevo il mio gioco era in forma, avevo solo bisogno di fare qualcosa con il putting. Ho trovato qualcosa. Ho ancora bisogno di andare avanti con esso.Non è sicuramente l’articolo finito, ma è un grande passo nella giusta direzione. ”

Phil Kenyon, che è anche tutor del campione Open Henrik Stenson, ha recentemente assunto il ruolo di coach di McIlroy. “Ho guardato tutti i ragazzi con cui Phil lavora e Unibet scommesse di calcio nessuno di loro sembrava uguale”, ha detto McIlroy. “Hanno tutti putt in modo diverso, hanno tutti i loro diversi manierismi, quindi sapevo che Phil non avrebbe avuto intenzione di farmi entrare in una determinata posizione con la quale non volevo entrare o sentirmi a disagio.

” Era più: “Lo capisci un po ‘, ma questo è quello che devi fare, questo è il posto in cui hai bisogno che il putter si trovi in ​​determinati punti del tuo tratto, e poi trovi un modo per farlo. “Ci ha permesso di capirlo a modo nostro e questa è l’unica cosa che mi è veramente piaciuta di lui.”

La storia è ora dalla parte di McIlroy.Quando ha vinto l’ultima Deutsche Bank, quattro anni fa, ha proceduto a sollevare un altro trofeo a Crooked Stick. “Il corso potrebbe giocare un po ‘diverso quest’anno, potrebbe non essere altrettanto bagnato e so che hanno apportato alcuni cambiamenti”, ha detto McIlroy. “Ma è stata una grande classifica quattro anni fa. Lee Westwood era lassù, Tiger Woods, Phil Mickelson, Adam Scott. Ricordo molto su quella settimana, ho delle vibrazioni positive che tornano lì “.